• 4/09/2017 - Iva pagata all'estero
    • 5/09/2017 - Cassazione, ordinanza n. 20463 del 28 agosto 2017 - I contribuenti non hanno diritto al rimborso dell'Ici
    • 6/09/2017 - Cassazione, ordinanza n. 20632 del 31 agosto 2017 - La percentuale di ricarico pluriennale
    • 7/09/2017 - Cassazione, ordinanza n. 20033 dell' 11 agosto 2017 - Il pagamento di compensi agli amministratori e degli stipendi ai dipendenti
    • 8/09/2017 - Agenzia delle Entrate, nota del 7 settembre 2017 - Rinvio al 28 settembre, ai fini del nuovo spesometro

 

  • 4/09/2017
    Iva pagata all'estero
    Scade il 30 settembre prossimo il termine entro il quale i contribuenti Iva possono chiedere il rimborso dell'imposta pagata in paesi membri diversi da quello di residenza.
    La domanda va presentata, per via telematica, all'amministrazione finanziaria del paese di residenza, che, eseguiti alcuni controlli preliminari, provvederà a trasmetterla al paese di destinazione.
    (ItOggi)

  • 5/09/2017
    Cassazione, ordinanza n. 20463 del 28 agosto 2017
    I contribuenti non hanno diritto al rimborso dell'Ici, o di altre imposte pagate sugli immobili, se hanno commesso errori nel calcolo della rendita catastale. L'obbligo di restituzione di quanto pagato in misura superiore al dovuto è imposto solo quando l'errore nella quantificazione della rendita viene commesso dall'Agenzia delle entrate.
    (ItOggi)

  • 6/09/2017
    Cassazione, ordinanza n. 20632 del 31 agosto 2017
    La percentuale di ricarico pluriennale vale anche in presenza di contabilità formalmente attendibile. Con l'ordinanza, la Corte di cassazione ha esaminato un accertamento che copre più periodi d'imposta, ribadendo tale principio.
    (ItOggi)

  • 7/09/2017
    Cassazione, ordinanza n. 20033 dell' 11 agosto 2017
    Il pagamento di compensi agli amministratori e degli stipendi ai dipendenti a cavallo dell'anno possono causare l'indeducibilità per l'impresa che li corrisponde. Necessaria, pertanto, la verifica dell'effettivo incasso, giacché si prescinde dalla data di disposizione e/o dalla valuta, quindi, paradossalmente, dalla data di esecuzione del bonifico.
    (ItOggi)

  • 8/09/2017
    Agenzia delle Entrate, nota del 7 settembre 2017
    Rinvio al 28 settembre, ai fini del nuovo spesometro, anche per quei contribuenti che hanno esercitato l'opzione telematica dell'invio delle fatture (scadenza del 16 settembre). L'estensione della proroga dell'invio delle comunicazione dei dati fattura, in scadenza il prossimo 18 settembre, concessa attraverso un comunicato del ministero dell'economia delle finanze del primo settembre, è arrivata, anche essa con un comunicato, questa volta dell'Agenzia delle entrate di ieri.
    Nota del 7/9/17


Cerca

I FEED DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

Agenzia delle Entrate

Agenziaentrate.it: ultimi aggiornamenti
  • Provvedimento del 20 giugno 2018
    Termini di trasmissione dei dati relativi ai contratti di cui all’articolo 4, commi 1 e 3, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito con modificazioni dalla legge 21 giugno 2017, n. 96
  • Risoluzione n. 45 del 19 giugno 2018
    Istituzione dei codici tributo per l’utilizzo, tramite modello F24, delle agevolazioni a favore delle imprese e dei titolari di reddito di lavoro autonomo localizzati nella zona franca urbana istituita ai sensi dell’articolo 46 del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, nei comuni delle regioni Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpiti dagli eventi sismici che si sono susseguiti a far data dal 24 agosto 2016, ai sensi dell’articolo 1, commi 745 e 746, della legge 27 dicembre 2017, n. 205
  • Provvedimento 18062018 Specifiche tecniche Anomalie
    Attuazione dell’articolo 1, commi da 634 a 636, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 – Comunicazioni per la promozione dell’adempimento spontaneo nei confronti dei soggetti cui si applicano gli studi di settore
  • Provvedimento del 13 giugno 2018
    Modalità di conferimento delle deleghe per l’utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica
  • Circolare n. 12 del 13 giugno 2018
    Articolo 5-septies del decreto-legge 16 ottobre 2017, n. 148, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 dicembre 2017, n. 172, recante “Disposizioni in materia di collaborazione volontaria per l’emersione di redditi prodotti all’estero”. Indicazioni operative

RICORDO

Ciao Chiara! Ci hai lasciati soli sulla terra ma ci accompagnerà -per sempre- il tuo vivido spirito! E la tua stella illuminerà  il nostro cammino futuro. Ti vogliamo bene!

 

Buongiorno, oggi è

LE NOSTRE CIRCOLARI (grazie al contributo dei terzi indicati)

MANOVVRA 2018. LA CIRCOLARE SULLA LEGGE DI BILANCIO

Con la presente circolare si cerca di illustrare alcuni tra i più significativi provvedimenti assunti dal Governo in materia fiscale nel corpo della cd. "legge di Bilancio" riguardante la Manovra 2018 sui conti pubblici. Le sopra riportate informazioni, sono tratte liberamente dal provvedimento normativo. Eventuali interpretazioni saranno a cura del lettore cui spetterà di valutare l’effettiva applicabilità alla propria casistica personale, senza che ciò possa comportare responsabilità alcuna da parte dell’estensore.

DISCLAIMER

Copyright © 2014 quotidiano tributario.it Tutti i diritti sono riservati. Aggiornamenti a cura di Pino Fasulo - Powered by Joomla! ver. 3.7. - validato XHTML e CSS! L'amministratore declina ogni responsabilità sull'uso improprio delle informazioni pubblicate e sulla loro utilizzazione previa adeguata verifica.